B&W Soul Vision Portfolio: Gianpietro Di Molfetta

I Ritratti   – Portfolio di Gianpietro Di Molfetta

a cura di Paola Marinangeli

GIANPIERO DI MOLFETTA (10)Sono particolarmente felice di condividere con gli amici del nostro Gruppo e del nostro Blog, alcuni pensieri…alcune mie sensazioni , commentando una serie di foto molto belle di Giampiero di Molfetta, lo faro’ come direttore artistico del nostro gruppo, questa e’ diciamo…la mia veste istituzionale, ma ancora di piu’ lo faro’ come innamorata della fotografia in bianco e nero, della ‘bellezza’ in tutte le sue molteplici sfaccettature , come appassionata di ‘moda’ perche’ questo portfolio che Giampiero ci propone non puo’ essere etichettato solo con il termine ‘ritratti’. Come sempre faccio nei miei articoli non evidenziero’ il fattore ‘tecnico’, perche’ la tecnica e’ importante e lo diciamo sempre, del resto la scelta di evidenziare, pubblicare un portfolio nel nostro BLOG richiede da parte nostra una giusta selezione che tenga conto di molteplici fattori, ‘tecnica’ inclusa, piuttosto voglio privilegiare l’emotivita’….la suggestione….il fascino….l’emozione che queste belle foto suscitano in me e sono certa, non mancheranno queste foto di attirare, catalizzare l’attenzione di tutti i nostri amici frequentatori del blog.
Quello che piu’ mi ha colpita ad una prima visione di questo portfolio e’ l’uso eccellente della luce, caratteristica essenziale della nostra fotografia in bianco e nero, una luce soffice, che accarezza i volti, che evidenzia le textures, che sfuma sul fondo esaltando i contrasti tonali ma sempre con grande equilibrio, estrema eleganza…ecco…un’altra caratteristica ELEGANZA , eleganza e bellezza…quindi fashion…quindi ricerca attenta nel trucco, negli accessori, nel…mood che ognuno di questi ‘ritratti’ vuole suggerire. Mi piace evidenziare dei fili conduttori…delle fonti di ispirazione particolari in questo ‘prezioso’ portfolio, un certo sapore d’Africa per esempio, bellissimo il ritratto della modella con turbante, l’angolo di ripresa mette in evidenza il viso, il fascino di questo volto ‘esotico’ e sfuma delicatamente le spalle, la collana, il turbante e’ sapientemente annodato come sanno fare in maniera eccelsa le donne africane , ampiamente ‘copiate’ dall’haute-couture perche’ l’Africa con le sue forme, i suoi colori, e’ sempre una grande fonte d’ispirazione, ed ancora un riferimento al Nord Africa nell’altro ritratto con turbante, piu’….aristocratico….direi mi piace il turbante ed il dettaglio del pizzo, il grande orecchino sull’abito rigoroso, semplice tubino nero. Un altro filo conduttore che accomuna piu’ di un ritratto e che mi ha colpita….il riferimento alla bellezza degli anni 40 – 50 un certo tipo di foto ‘glamour’ che ci riporta alla mente bellissime dive del cinema, le pose sensuali, languide ma senza esagerazione…ne’ tantomeno…volgarita’ o ammiccamenti….i piccoli cappelli con la veletta, il gioco della veletta sul volto, la seduzione di un merletto, il trucco molto curato (complimenti ai tuoi collaboratori Caro Giampiero) un ideale di bellezza RETRO’ ma interpretata con l’occhio di un fotografo moderno che indubbiamente e’ ‘figlio’ di grandi maestri ai quali , sono sicura, piu’ o meno si sono ispirati e si ispirano tutti coloro che si dedicano alla fotografia ‘fashion’ ed un nome su tutti, anche perche’ lo amo molto…Edward Steichen. Un ‘mood’ piu’ contemporaneo anche se nella classicita’ di una fotografia che e’ fatta di eleganza ed equilibrio, nel ritratto molto rigoroso della modella col volto delicatamente accarezzato dai capelli, da quest’onda di capelli che quasi copre meta’ del viso, un espressione intensa, una scala tonale soffice ed il dettaglio del giro di perle….piccoli lampi di luce, traslucido vibrare che emerge dalle ombre, ed ancora ‘fascino’ le mani ‘racchiuse’ da guanti di pizzo e ancora ‘toulle’ leggero..evanescente, a contrastare il biondo dei capelli. Se dovessi con una sola parola descrivere questo portfolio…beh…credo userei proprio la parola ELEGANZA , per quell’insieme di elementi armonici….che si fondono l’uno nell’altro…quindi i dettagli, la ricercatezza nelle pose, la cura nel trucco….l’idea di eleganza, seduzione, richiami a culture diverse….strizzando l’occhiolino ai periodi d’oro dell’Alta Moda e della Fotografia di moda… naturalmente la TECNICA, il sapiente uso della luce, l’equilibrio compositivo, insomma una serie di ‘ritratti’ di fotografie che si lasciano ammirare e che lasciano nell’osservatore l’idea….la sensazione…della BELLEZZA pura !

by Paola Marinangeli