“Terra di risaie” – di Graziano Perotti – in mostra dal 14/02/2015 al 29/03/2015 a Vigevano

Terra di risaie

Mostra fotografica di Graziano Perotti

Graziano Perotti

 

Il 2015 è un anno carico di avvenimenti, un anno che si può ripetere circa ogni 100 anni in una nazione, è l’anno in cui Milano ospiterà l’EXPO, evento dal titolo “Nutrire il pianeta – energia per la vita”. Mille inziative, eventi, convegni ma soprattutto anche grandissima fotografia.

Desidero condividere con tutti Voi le informazioni per poter visitare una delle mostre più importanti collegate all’EXPO.

Graziano Perotti esporrà una personale, sulle risaie della Lomellina, in quel di Vigevano, mostra patrocinata direttamente dagli organizzatori dell’EXPO e dalla Città di Vigevano e che farà da apertura a una serie di personali dei grandi maestri della fotografia.

Il Fotografo pavese, schivo alle luci della ribalta, che predilige il fare rispetto al dire di aver fatto, affronta con 35 capolavori il tema del riso nella terra della Lomellina dove da secoli si mantiene e perpetua la tradizione di tale coltivazione. Il riso quale elemento di nutrizione universale presente in tutte le culture, elemento che unisce, elemento che richiede sacrificio, dedizione e amore per essere coltivato.

Perotti, grazie alla sue opere, riesce a trasmettere tutto ciò, riesce a trasmettere in modo elegante ed intenso una miriade di emozioni, sorprese e chiavi di lettura come solo i grandi riescono a fare.

35 capolavori che confluiranno in due pubblicazioni, purtroppo e ripeto purtroppo, non in commercio, talmente di alta qualità da meritarsi la presentazione di Roberto Mutti e in conclusione una poesia scritta dal Maestro Giovanni Gastel.

Che dire di più, se non che questa mostra è una di quelle IMPERDIBILI.

 by Andrea Rossato

La semina del riso - © Graziano Perotti

La semina del riso – © Graziano Perotti

Informazioni

La mostra Terra di risaie  viene ospitata in uno spazio esclusivo del Castello Sforzesco di Vigevano: la Strada Sotterranea. Si tratta di un percorso in discesa che, in 167 m conduce dal maschio del cancello fin fuori le sue mura, nei pressi del luogo in cui un tempo sorgeva la Rocca Vecchia. Un’opera di ingegneria militare straordinaria che oggi vede il succedersi di importanti eventi culturali.

La mostra Terra di Risaie è visitabile dal 14 febbraio al 29 marzo2015 dal martedì al venerdì dalle 14.00 alle 17.30, il sabato e i festivi dalle 11.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.30. L’ingresso è gratuito. Per informazioni si può telefonare all’Ufficio IAT di Vigevano 0381690269 o all’ Infopoint del Castello 0381691636.

Annunci