B&W Soul Vision Portfolio: Pietrino Di Sebastiano

Pietrino Di Sebastiano

Commento a cura di Paola Marinangeli

Molto spesso nella pagina del nostro Gruppo , commentando un certo tipo di foto,  uso un termine importante  ZEN  importante come ‘parola’ perche’ ZEN e’  una filosofia di vita…una scuola di pensiero,  un modo per vivere ed interpretare il nostro rapporto con la vita interiore, con tutte le creature dell’universo, un modo per…vivere ed interpretare l’ARTE. Guardando le foto di Pietrino Di Sebastiano credo che il termine ZEN sia uno dei piu’ appropriati  proprio perche’ il mondo di Pietrino  si esprime nei paesaggi, nelle particolarissime foto di fiori…in  originali  interpretazioni  ‘architecture’ ma in ognuno dei suoi scatti si respira l’ESSENZIALITA’, il rigore formale, ma anche l’anima…l’amore per la Natura, il modo di interagire con essa nel totale rispetto per tutte le creature, che sono poi l’essenza stessa dello ZEN. Vorrei ancora riallacciarmi all’Oriente  ed usare un’altra parola che sempre, sempre mi viene in mente ogni volta che ammiro le foto di Pietrino…HAIKU, la poesia giapponese fatta di sole 17 sillabe. di sole tre righe…quel modo di fare poesie che permette, con poche parole di esprimere sentimenti, concetti….solo tre righe per parlare di NATURA ed ecco come di nuovo il legame con la Natura  ad inserirsi  perfettamente nel linguaggio artistico di questo autore.

Spazi immensi, un paesaggio che si dilata fra terra e cielo ,un albero essenziale nella forma, dai rami spogli…disegnato ad inchiostro di china che si delinea elegante a toccare nuvole potenti……in movimento…quasi fossero onde del mare, bianche di luce , attraverste dal volo …libero..di un uccello.  Foglie che diventano ‘graffito’ linee essenziali, rigorose, due foglie unite insieme ,una bianca l’altra di tonalita’ piu’ scura…YIN YANG ed un fondo neutro che fa risaltare l’elegante forma di queste foglie. Bellissima questa serie che Pietrino ha dedicato al mondo vegetale,  fiori particolari, uno stelo lunghissimo , quasi acquarellato nei toni delicati del grigio, con la corolla di forma affascinante un bocciolo pronto ad esplodere nella bellezza della sua maturita’….e si avvolge di luce soffice e si delinea…..ESSENZIALE in un fondo di texture delicata….Ma Pietrino e’ un autore di oggi…e si confronta con la realta’ delle citta’…il mondo e’ fatto di paesaggi dove la presenza umana e’…assente e la Natura vera PADRONA della scena…ma il mondo e’ anche fatto di strade….di architetture avveniristiche ma anche in queste due immagini del portfolio che Pietrino ci ha proposto, tutto e’ improntato al grande rigore compositivo, ma l’occhio attento dell’artista…sa cogliere un intreccio di linee geometriche , che si disegnano sull’asfalto, e qui la presenza umana quasi si integra…con queste forme mentre si staglia  potente verso il cielo la struttura architettonica fatta di luce…di riflessi  una lotta…almeno io cosi’ la interpreto,  del metallo…del vetro…del cemento e la nuvola morbida…ovattata lampo di luce bianca a contrastare il grigio potente del cielo.  Ma la natura ritorna….la NATURA con la sua potenza e l’uomo, piccolo…fragile….diventa un dettagliio….una minuscola particella  nell’immensita’ dell’UNIVERSO di questa Natura che e’ fatta di MARE, di CIELO.  un uomo piegato a sfiorare l’acqua, forse un pescatore….e questo mare che si dilata fino a…congiungersi…unirsi al cielo in  un amoroso abbraccio fino a perdersi in un  ventaglio di nuvole in movimento. Un percorso affascinante….la fotografia di Pietrino Di Sebastiano, un bianco e nero che vibra di luce e di ….emozioni….una Fotografia che parla ai nostri occhi….ma soprattutto fa vibrare….la nostra ANIMA.

Paola Marinangeli

Annunci