B&W Soul Vision Portfolio: Mauro Ranzato

Uno straordinario Autore, Mauro Ranzato, raccontato per immagini, in Soul Vision

“Coniugando compostezza formale ed estro creativo, rigoroso impegno tecnico e partecipazione emotiva, l’arte di Mauro Ranzato mostra di sapere cogliere gli elementi più vivi della contemporaneità. Le sue fotografie sono testimonianza di una rigorosa professionalità – grande perchè esercitata con discrezione – e sono conferma di come la fotografia possa essere strumento efficace per scandire il fluire del tempo e valorizzare ogni momento di quotidianità. Quando con l’obiettivo inquadra e fruga nei lineamenti delle persone, scopre di possedere già dentro l’immagine, di saperla parte di un segreto archivio dell’animo, di averla già talmente conosciuta che non rimane che darle corpo materiale, chimica consistenza, rivelandola agli occhi suoi e degli altri. La sua completezza professionale lo ha portato lontano. Egli ha tagliato traguardi importanti, ha ottenuto riconoscimenti autorevoli, ha vInto concorsi a livello nazionale ed internazionale, ha pubblicato due libri uno sulla fotografia di matrimonio e il secondo sul di ritratto, inoltre da diversi anni è chiamato a svolgere in qualità di docente numerosi seminari e conferenze sulla fotografia professionale in Italia e all’estero.”

 

self portrait

Mauro Ranzato. Self

Due parole, di Paola Palmaroli…

Fotografare è vivere con la consapevolezza di vedere e mostrare ciò che si guarda attraverso una lente di ingrandimento che l’obiettivo veicola e gli occhi fissano in un istante scelto dall’autore delle immagini stesse. Mauro Ranzato ha il dono di fissare quell’istante permettendo alle leggi della dinamica di non cristallizzarsi sulla superficie della visione stessa, di trasformarsi in emozioni che lentamente conquistano e si appropriano passo dopo passo del vissuto dei soggetti catturati rendendo universali la luce e le ombre che li abitano! E’ sufficiente un velo che fluttua nell’aria, la luce della pelle di un volto o di una parte del corpo femminile, il taglio prospettico di un luogo od una fessura da cui scorgere un dettaglio che rivelerà il pathos della scena ritratta per scoprire universi paralleli che sfidano le leggi della geometria e della fisica finendo per incontrarsi ovunque, incrociando destini e sentimenti, umori e sentimenti, sensazioni e caratteri. La forza di quest’autore sta nella sua unicità come uomo e come artista nel raccontarci aspetti gioiosi e più intimi di una vicenda lasciandoci immaginare il suo naturale proseguimento, fantasticando su cosa i soggetti ritratti faranno dopo essere usciti dai confini della scena ritratta. La stilizzazione delle forme corporee ed il gusto per il dettaglio ci mostrano gambe e braccia, ventri e volti, sorrisi e profili pronti per essere immersi nella luce e nei suoi raggi, oppure, nelle ombre e nelle sue spire per nulla velenose. Mai come nelle fotografie di Mauro Ranzato le ombre parlando una lingua propria e non chiedono alla luce di tradurle, piuttosto si fanno protagoniste attraverso una definizione ed un trattamento delicatissimo delle stesse. Ombre come velluto o seta, luci che chiedono alla pelle del viso di interpretarle al meglio, di essere assorbite dalla sua densità materica, da ogni poro, giungendo fino a noi, al nostro sguardo, e diventando palpabile, tangibile. La pelle dei corpi femminili ripresi poco prima della vestizione per una cerimonia nuziale, mentre si attende la nascita di un figlio abbracciati dal proprio compagno, mentre ci si incammina o si sta sedute truccandosi o preparandosi per andare a cena, negli occhi di questo straordinario fotografo la pelle di un corpo diventa irrimediabilmente un abito che di volta in volta il cuore o la mente scelgono di abbellire o di rivestire. Ogni scatto visionato vi lascerà il desiderio di ritornare ad immergersi nella sua magia primordiale, fatta di gesti e di vita vera, profondamente connaturata nell’ambiente e nei protagonisti che la vivono come fosse il primo e l’ultimo giorno della loro esistenza. Il pathos di tali immagini risiede nell’intelligenza ironica e nella perizia tecnica capace di rendere un evento eccezionale semplice composizione di gesti ripetuti nel tempo e nello spazio. Il valore aggiunto delle immagini proposte da Mauro Ranzato è tutto concentrato in pochissimo spazio che finisce per dilatarsi all’infinito grazie alla fantasia ed all’immaginazione coniugate con l’intensità di un istante ben preciso. Grande perizia tecnica la sua e grande passione, per tale linguaggio. Unite insieme tali energie sono il passaporto per rendere universali gli scatti, così pure le figure ritratte, i loro sorrisi, le loro vibrazioni e posture. Scene di vita apparentemente semplici da riprendere in Bianco e Nero e che all’eccezionalità chiedono di tradurre la sensualità e la grazia di una felicità senza pari, la storia di un istante o di un giorno indimenticabili. Un grazie sincero all’autore per aver proposto questo Portfolio donandoci la conoscenza del suo stile e la bellezza della sua forza espressiva unite da un sorriso che ogni scatto restituisce in tutta la sua dirompente sincerità. Fotografare per vivere, per passione, per amore, con intelligenza e forza creativa, tutti aspetti che qui troviamo mutuati dal suo sguardo che si posa sulla superficie della realtà e si trasforma di volta in volta in quegli aspetti che si privilegia mettere in risalto. Un’attitudine al dettaglio sia fisico che psicologico, che i sentimenti trasformano in atmosfera e vengono esplicitati da quel movimento continuo che tanta parte ha nella vita, nel suo divenire e nella natura dei soggetti ritratti, proprio per questo ancora più veri ed affascinanti.

Soul Vision Logo

Annunci

4 pensieri su “B&W Soul Vision Portfolio: Mauro Ranzato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...